New message

Forum di discussione (6)

Messaggio Scritto da
Il farmaco ritalin e considerato come droga dalla legge italiana?
Ragazzi scusatemi toglietemi una curiosità una persona che ha in tasca 30 pillole di ritalin può essere arrestato per spaccio di stupefacenti?
Lo chiedo perchè nell università che frequento lo usano molti per migliorare la concetrazione nello studio e ce un tipo che li vende.
Grazie
Claudio
05/30/10
Reply
  è uno spacciatore perché la dosa massima di matilfenidatato (il nome della molecola) che si può avere è di 180 mg ed è un farmaco per il quale è obbligatoria la prescrizione medica.

fossi in te denuncerei questo tipo, anche perché il farmaco può fare grossi danni!
giacomino
05/31/10
ritalin...?
ho visto ke molte persone si accaniscono contro i medici ke prescrivono il farmaco....
io nn sn favorevole ad imbottire i bambini di farmaci, non sono favorevole a drogare i nostri piccoli, ma vorrei solo fare presente a molte persone, che prima di parlare di "droga", prima di parlare di bambini "semplicemente vivaci", bisognerebbe documentarsi bene sull'AdHD, che è veramente una sindrome con delle basi neurologiche organiche, ciò è emerso da studi recenti! so che con questa domanda provocatoria rischio il linciaggio...ma vorrei dire a tante persone di documentarsi bene prima di parlare di medici boia!
cmq....i bambini nn si toccano, sn di questo parere...ma non dobbiamo vedere il farmaco come qualcosa di necessariamente negativo, se assunto nelle GIUSTE DOSI!
E poi ...il ritalin può essere prescritto SOLAMENTE dal neuropsichiatra infantile del centro di neuropsichiatria infantile provinciale, o addirittura regionale...quindi nn dite ke i medici lo prescrivono cm caramelle!
88angiusa88
07/28/08
Reply
  Interessante questo argomento, se ne potrebbe parlare a lungo...

Ora... ci sono bambini vivaci, e ci sono bambini che hanno l'AdHD. Però molti dei bambini a cui viene somministrato il Ritalin e che si sospetta abbiano la sindrome, sono in realtà solo vivaci... Come per tutte le cose, molti medici, pressati dalle case farmaceutiche (non importa a che livello siano...), tendono ad avere la "prescizione facile".
Per non parlare del fatto che molti bambini sotto Ritalin, dopo aver interrotto la cura, ed essere stati messi in situazioni familiari meno "oppressive" siano "guariti".

Con questo non posso negare il fatto che molti bambini siano davvero da curare, ma la somministrazione di psicofarmaci - che volente o nolente, a fianco ad effetti collaterali pesanti, spesso danno anche dipendenza - deve essere solo l'ultima spiaggia... ed al momento questo non accade.

Detto questo, vorrei farti presente che ogni nostra sensazione, ogni nostro gesto o sentimento, ha delle "basi neurologiche organiche"... Persino l'innamoramento è dovuto ad uno squilibrio di certi neurotrasmettitori a livello cerebrale (nota che gli stessi neurotrasmettitori, agendo nello stesso punto, a concentrazioni leggermente maggiori ci fanno passare dal benessere dell'innamoramento alla psicosi...).

Vogliamo anche parlare dell'exploit di nuove sindromi scoperte negli ultimi decenni? Molte esistono, ma vivendo la realtà del sistema farmaceutico, ho il fortissimo sospetto che molte siano state create "ad hoc" per l'immissione in commercio di nuovi farmaci...

Quindi, io mi chiedo... dal momento che i malati di AdHD stanno spuntando come funghi solo negli ultimi anni, non è che forse anche lo stress dei ritmi frenetici di oggi abbia influito? Prima di arrivare alla somministrazione di Ritalin, non è forse il caso che i genitori cambino il loro stile di vita, e di conseguenza anche quello dei figli?
Il Nulla
07/28/08
il RITALIN può essere prescritto da un normale medico di famiglia?
Mizuki
02/02/11
Reply
  la mia speranza e' che possa essere bandito dall'italia...L’Agenzia Europea del Farmaco (EMEA),sul Ritalin®, concluse che il medicinale può provocare: “aritmie, possibili arresti cardiaci, ischemie cerebrali, psicosi e forme maniacali, alterazioni del pensiero e paranoie, tossicità per la crescita e blocco della stessa”..psicofarmaci ai bambini, che tristizia...
ela
02/02/11
Quali sono i dosaggi giusti del farmaco Ritalin?
Oops XVI
05/20/10
Reply
  Bisogna sempre chiedere al medico
Veronica THgroup
05/21/10
Qualcuno ha mai provato il farmaco Ritalin?
Può essere un sostituto degli antidepressivi che io non riesco a tollerare? (Ipersudorazione, insonnia ecc...)
new gold dream
07/08/08
Reply
  parlane con il tuo medico o chi te lo ha prescritto
james bond
07/08/08
Come e dove posso acquistare il Ritalin? Conoscete qualche farmaco SIMILE?
In questo periodo sono "leggermente", grande eufemismo, sottoposta ad uno studio che mi tiene impegnata per più di sette ore al giorno. Avevo in mente di utilizzare questo farmaco solo in brevi periodi, non successivi, solo quando necessario. Conoscete qualche farmaco simile - non placebo? E bisogna avere una prescrizione oppure è un farmaco "libero"?
grazie in anticipo
Mefy
10/18/10
Reply
  altro che ritalin, prendi 10 pedate prima di cena e dieci prima di pranzo, se poi non passa altre dieci a colazione......che vergogna ma chi sei un promotore di case farmaceutiche.....
emanuela R
10/21/10

Video

Commenti Attenzione!